La primavera dentro – la mia #tortacoifiori

Finalmente, dopo una settimana, mi sono decisa ad inserire la ricetta della mia torta coi fiori La primavera dentro.

La ricetta della base l’ho presa dal blog di Elena, una ragazza che probabilmente qualcuno di voi già conosce, e che fa delle meravigliose torte a cui abbina pensieri ed emozioni.

Ovviamente (e metto le mani avanti) è una di quelle torte che si fa per occasioni speciali o per la sezione varie ed eventuali…..sicuramente fa davvero molta scena.

Ho deciso di personalizzare la mia con una farcia ai lamponi e una copertura allo zafferano, visto che il bouquet che ho trovato, in una giornata di sole, era sui toni del rosa e del bianco. Dal momento che sono DI NORMA un’ottimista, che la primavera si avvicina e che quel giorno c’era un sole che scaldava l’anima, l’ho chiamata La primavera dentro

 

LISTA DELLA SPESA

Per la base ø 18cm
4 uova
240 gr di zucchero
240 gr di burro
240 gr di farina 00
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di essenza di vaniglia.

Per la bagna
succo di limone/liquore
acqua
zucchero

Per la farcia e la copertura
250 gr di mascarpone
40 gr di zucchero a velo
250 gr di panna fresca
1 bustina di zafferano
125 gr circa di marmellata ai lamponi

Fiori freschi

 

Per prima cosa accendere il forno a 180°. Mescolare il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema e aggiungere successivamente le uova una alla volta. Aggiungere la vaniglia e in ultimo la farina e il lievito. Imburrare la tortiera e versare l’impasto, che sarà pittosto denso, aiutandosi a livellarlo con una spatola in superfice. Cuocere per 50 minuti circa.

Intanto preparare la bagna (io ho usato il limone) facendo sciogliere lo zucchero nei liquidi su un pentolino e lasciare raffreddare.

Per la farcia, montare la panna ben ferma con lo zucchero a velo. Lavorare a parte il mascarpone per renderlo più morbido e aggiungere inizialmente uno o due cucchiai di panna per rendere la crema più lenta. Infine, aggiungere il resto della panna mescolando dal basso verso l’alto cercando di non smontare la panna. Dividere il composto in due parti: in un terzo di crema aggiungere lo zafferano, nei due terzi restanti mischiare la marmellata. Solo quando la torta è fredda, tagliarla formando 3 dischi. Passiamo quindi all’assemblaggio: primo disco/bagna/farcia ai lamponi/ secondo disco……e così via. In ultimo ricoprire la torta aiutandosi con una spatola con la copertura allo zafferano. Se vi piace potete lasciare I bordi un pò rustici come ho fatto io o coprirla per bene.

Decorare infine con i vostri fiori avendo cura di lavarli prima.

 

Per vedere le torte coi fiori di Elena vi lascio I suoi contatti:

Facebook —> https://www.facebook.com/Tortecoifiori/

Instagram —> https://www.instagram.com/tortecoifiori/

Web Site —> https://tortecoifiori.wordpress.com

Rispondi

Shopping Cart
There are no products in the cart!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi