Castagnole della Nonna

Quella che oggi vi propongo è una tipica ricetta di carnevale: LE CASTAGNOLE.

Le castagnole, termine dovuto alla piccola dimensione e analoga forma del frutto dei castagni, sono dolci carnevaleschi provenienti da Veneto, Emilia Romagna, Lazio, Umbria e qualche zona del Meridione. Per lo più fritto e zuccherato ha origini antiche, sono presenti ben quattro ricette diverse che portano il nome di Castagnole (di cui una con cottura al forno), possiamo trovarle in un manoscritto di fine ‘700 trovato da Italo Arieti negli Archivi di Stato della città di Viterbo.
Si suppone però che, di castagnole, si parlasse già nel 1692, attraverso le ricette del Latini cuoco, tra gli altri, della casa reale dei D’Angiò, e nel 1684, con il Nascia, cuoco della Casa dei Farnese: entrambi scrissero di struffoli termine usato spesso come sinonimo di castagnole alla romana, la cui descrizione corrisponde perfettamente a quella della delizia in questione.

Da brava nipotina io preparo tradizionalmente quelle delle nonna che sono poco salutari ma decisamente squisite, perchè diciamolo…..quando ci vò, ci vò!

Lista della spesa:
2 uova
3 cucchiai di olio di semi
4 cucchiai di zucchero semolato
3 cucchiai di mistrà
1 bicchiere di latte intero
1/2 bustina li lievito
la buccia di un arancio grattugiata
farina q.b.

Olio di semi per friggere
alchermes
zucchero a velo

Mescolare uova, zucchero, olio di semi e mistrà. Aggiungere al composto la buccia grattugiata, il latte e il lievito. Infine aggiungere la farina poco alla volta fino ad ottenere una pastella abbastanza “dura” da essere modellata facilmente con il cucchiaino. Scaldare l’olio e quando è pronto, bagnando prima un cucchiaino nell’olio, prendere un pò di pastella e versarla nell’olio aiutandosi a farla scendere con un altro cucchiaino. Quando le palline sono dorate scolarle su carta assorbente e infine guarnire con alchermes e zucchero a velo.
Enjoy.

Rispondi

Shopping Cart
There are no products in the cart!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi